La prima call del Programma Connecting Europe Facility: Il progetto “CEF 2014”

Alla prima call del Programma CEF, nel 2014, Interporto Padova S.p.A. ha partecipato presentando una proposta progettuale finalizzata all’implementazione del terminal multimodale denominata “Enhancing the efficiency of the new container terminal of Interporto di Padova”.
Delle 735 proposte progettuali presentate a livello Europeo, 276 sono state finanziate. Tra queste, Interporto Padova S.p.A. rappresenta uno i 10 “Multimodal Logistic Platforms” finanziati a livello europeo (qui la sintesi dei risultati della Call 2014).
Questo primo progetto, le cui attività sono formalmente in corso dal 1° gennaio 2014 e dureranno fino al 31 dicembre 2019, potenzierà il Nuovo Terminal Container di Interporto attraverso una serie di interventi che permetteranno di aumentarne considerevolmente la capacità ed efficienza.
Infatti essi prevedono, fra le altre cose, un aumento dell’area del terminal con estensione dei fasci di binari e, soprattutto, di rivoluzionare la performance operativa grazie all’installazione di 4 nuove gru a portale elettriche montate su rotaie.

Enhancing the efficiency of the new container terminal of Interporto di Padova
FICHE INEA: 2014-IT-TM-0591-M


 
Documenti allegati:
01 reti ten-t MIT
02 Interporto Padova progetto terminal innovation
03 INEA
04 Servizi logistici innovativi La Spezia
05 Servizi doganali innovativi
06 Comunicato finale
 
 
Indietro