#

Il “Premio Nazionale Industria Felix” assegnato a Interporto Padova Spa

C’è un’Italia che riparte e compete, con imprese performanti a livello gestionale, affidabili finanziariamente secondo Cerved e anche sostenibili. Sono 160 le società di capitali con sede legale in Italia, tra le migliaia analizzate, che si sono distinte tramite i risultati di bilancio e che sono state premiate questa mattina a Roma all’Università Luiss Guido Carli nell’Aula Magna Mario Arcelli. Tra queste anche Interporto Padova Spa. Il presidente di Interporto Padova Franco Pasqualetti sottolinea: “Interporto Padova Spa dimostra che è possibile un felice connubio fra importanti investimenti nella logistica sostenibile (intermodalità) e risultati economici positivi.
La politica di programmazione pluriennale ha consentito il raggiungimento di ottime performance da tutti i punti di vista, anche in termini di merito creditizio, pur potenziando l’occupazione e mantenendo un alto livello di investimenti; risultati confermati ampiamente anche nell’attuale periodo di difficoltà del mercato globale. E’ la dimostrazione che sviluppare la logistica “green”, oltre ad avere benefici per la collettività, può avere un ritorno economico concreto e duraturo.
Interporto Padova si conferma il primo interporto italiano per metri quadrati di magazzini logistici in proprietà, oltre che il primo inland terminal italiano nel trasporto container.
La possibilità di ulteriori collegamenti intermodali con il centro Europa -treni di semirimorchi- conferma le prospettive di crescita del traffico intermodale con indubbi benefici ambientali rispetto al tuttostrada”.
Queste imprese sono state scelte tra i settori strategici, e insignite dell’Alta onorificenza di bilancio del Premio Industria Felix – L’Italia che compete, è un riconoscimento assegnato sulla base di criteri oggettivi e che tiene conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività, del Cerved Group Score Impact (l’indicatore di affidabilità finanziaria di una delle più importanti agenzie di rating in Europa) e in alcuni casi del bilancio/report di sostenibilità o della Dichiarazione non finanziaria per le aziende che ne sono in possesso.
Gli organizzatori del premio, il trimestrale di economia Industria Felix Magazine (che domani venerdì 26 novembre uscirà in edicola in tutta Italia in supplemento a Il Sole 24 Ore), in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, con i patrocini di Confindustria e Simest, hanno analizzato i bilanci del 2019 (ultimo anno pre Covid) di migliaia di aziende e hanno selezionato attraverso criteri oggettivi le imprese con i parametri migliori, suddivise per settore di appartenenza. Interporto Padova Spa è stato confrontata alle altre imprese partecipate a maggioranza pubbliche italiane ed è risultata tra quelle più performanti.