#

Visita del presidente di Assindustria Venetocentro Leopoldo Destro all’Interporto di Padova

Il presidente di Assindustria Venetocentro Leopoldo Destro, accompagnato dal direttore generale Giuseppe Milan, ha compiuto questa mattina una visita a Interporto Padova. Ad accoglierlo il presidente Franco Pasqualetti, il direttore generale Roberto Tosetto e il responsabile logistica e real estate Paolo Pandolfo.
Nel corso dell’incontro sono stati toccati vari punti di rilievo e sono state illustrate le peculiarità che fanno di Interporto Padova una delle strutture interportuali di riferimento a livello nazionale. In particolare, è stato approfondito il ruolo che Interporto Padova svolge nella catena logistica a servizio delle imprese non solo di Padova e provincia ma di tutto il Veneto ed è stato illustrato il percorso di crescita e ulteriore sviluppo intrapreso da Interporto Padova attraverso la digitalizzazione e la automazione delle procedure e dei processi.
L’incontro ha permesso di evidenziare le numerose opportunità che la piattaforma padovana offre alle imprese, in particolare quelle che operano sui mercati esteri con flussi di semilavorati, merci finite in import ed export.
Al termine del cordiale incontro il presidente di Assindustria Venetocentro Leopoldo Destro ha sottolineato: “Interporto Padova è un fiore all’occhiello per Padova e un asset strategico per le imprese non solo del nostro territorio ma di tutto il Veneto, per il quale dobbiamo tutti collaborare per un potenziamento e un ulteriore rafforzamento dei collegamenti ferroviari, valorizzando tutte le sinergie possibili per questo obiettivo comune. L’emergenza Covid ha messo ancor più in luce il ruolo centrale del trasporto merci e della logistica per l’efficienza delle catene di produzione e di distribuzione e la competitività dei territori. L’obiettivo di accorciare le filiere per ridurre i rischi e la complessità della fornitura, richiede politiche e piani industriali di medio-lungo periodo; ma senza aspettare, grazie al ruolo svolto da Interporto Padova, un risultato concreto può già essere ottenuto rapidamente grazie al tempo che le aziende possono risparmiare sia in uscita sia in entrata, rimanendo così più facilmente agganciate alle filiere internazionali”.
Il presidente di Interporto Padova Spa Franco Pasqualetti ha commentato: “ Il nostro ruolo, da sempre, è quello di essere al servizio delle aziende del nostro territorio, che per una struttura come Interporto Padova non è solo Padova e la sua provincia ma tutto il Veneto. Siamo un “gate” efficiente e fisicamente prossimo alle manifatture dei nostri territori, che le collega ai mercati esteri sia in Europa che nel resto del mondo. L’ascolto delle esigenze del mondo produttivo, oggi ottimamente rappresentato dal presidente di Assindustria Venetocentro Leopoldo Destro è per noi fondamentale. L’incontro ci ha anche permesso di descrivere meglio e in modo più dettagliato tutte le opportunità che una struttura come la nostra offre e che talvolta non sono facilmente percepibili in tutte le loro sfaccettature. Sono certo che la collaborazione con Assindustria Venetocentro sarà positiva per entrambi.